Nato a Nizza (Francia) l’8 gennaio 1974. 

Dal 2005 è Professore ordinario di Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali. 

E’ titolare della cattedra di Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali presso la Facoltà di Economia della Sapienza Università di Roma, dove insegna anche Diritto della Previdenza Sociale e delle Risorse Umane.

Dal 29 novembre 2011 al 28 aprile 2013 è stato Vice Ministro del Lavoro del Governo Monti, con deleghe al mercato del lavoro, ammortizzatori sociali, occupazione giovanile, formazione e relazioni industriali. 

Ha insegnato in alcune delle più importanti istituzioni universitarie pubbliche e private tra le quali la Scuola Nazionale dell’Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l'Università LUISS Guido Carli di Roma. 

Nel primo semestre dell’anno accademico 2013/2014 è stato Visiting Fellow presso la School of Industrial and Labor Relations (ILR) dell’Università di Cornell (NY) dove ha insegnato “Tecniche di negoziazione” con il Prof. David Bruce Lipsky  presso lo Scheinmann Institute on Conflict Resolution. 

Autore di numerosi saggi su riviste scientifica nazionali ed internazionali, la sua seconda monografia Governo dell’economia e azione sindacale, nel Trattato di diritto commerciale e diritto pubblico dell’economia diretto da Francesco Galgano, Volume XLII, Padova, CEDAM, 2006 è stato selezionato tra i Libri dell’anno nella scienza giuridica dalla Giuria dell’Istituto Luigi Sturzo, presieduta dal Prof. Giuliano Crifò.

E’ avvocato del Foro di Roma, abilitato al patrocinio presso le Supreme Corti. Nel 2008 ha fondato lo Studio Legale Martone & Martone. E’ membro dell’International Bar Association (IBA) e dell’Associazione Avvocati Giuslavoristi Italiani (AGI). 

È membro dell’Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e della Sicurezza Sociale (AIDLaSS). 

Ha rappresentato l’Italia nel Consiglio di Amministrazione di EuroFound, la Fondazione di Dublino istituita dalla Comunità europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro. 

Nel 2014 è stato selezionato dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti di America per partecipare all’International Visitor Leadership Program dedicato a “The Role of Public Private-Partnerships in Restructuring Economies”. 

È stato nominato “Young Global Leader” dal “World Economic Forum”. 

È stato selezionato tra gli “European Young Leaders” dalla Fondazione “Friends of Europe” e da “EuropaNova”. 

È Former Aspen Fellow presso l’Aspen Institute Italia ed è stato selezionato per partecipare agli Aspen Seminar for Leaders negli USA. 

I suoi articoli sono pubblicati su “Il Sole 24 Ore”, su “L’Huffington Post” e su “Aspenia”. In precedenza ha pubblicato anche su “Il Riformista” e “Il Messaggero”.

______________________________________________

ATTIVITÀ DI GOVERNO

Dal 29 novembre 2011 al 28 aprile 2013 è stato Vice Ministro del Lavoro del Governo Monti, con deleghe al mercato del lavoro, ammortizzatori sociali, occupazione giovanile, formazione e relazioni industriali.

Nell’ambito dell’attività di governo ha seguito gran parte dell’attività parlamentare che, dal 2011 al 2013, ha portato all’approvazione dei principali provvedimenti legislativi in materia di mercato del lavoro, relazioni industriali, previdenza e ammortizzatori sociali.

In particolare, ha seguito l’iter legislativo relativo alla riforma delle pensioni (legge n. 148/2011) e dei decreti che hanno progressivamente condotto alla salvaguardia di 140.000 esodati, curando anche gran parte delle attività di sindacato ispettivo in queste materie.

Ha inoltre partecipato ai negoziati con le parti sociali e ha poi seguito l’iter parlamentare che ha condotto all’approvazione del Disegno di Legge governativo sulla Riforma del Mercato del Lavoro (legge n. 92/2012).

Nell’ambito delle deleghe conferitegli ha quindi curato l'attività di implementazione amministrativa connessa alla Riforma delle Pensioni e alla Riforma del Mercato del Lavoro, curando anche gran parte delle attività di sindacato ispettivo in queste materie.

Ha seguito le trattative con le parti sociali che hanno portato alla sottoscrizione dell’accordo sulla produttività e all’emanazione del Decreto Ministeriale sulla produttività.

In collaborazione con il Ministero per lo Sviluppo Economico si è occupato della prevenzione dei conflitti, della gestione degli ammortizzatori sociali ed ha coordinato e diretto molteplici tavoli di crisi seguendo, tra le altre, le complesse trattative relative alle crisi industriali del Sulcis, dell’Alcoa, della Fiat, dell’Ilva, dell’Euroalluminia, della Micron.

Ha, inoltre, curato l’emanazione del Decreto Legislativo 2 marzo 2012 n. 24 di attuazione delle Direttiva 2008/104/CE relativa al lavoro tramite agenzia interinale.

Ha diretto e coordinato le trattative relative al rinnovo di diversi CCNL tra cui quello relativo al Trasporto Aereo e al Trasporto Pubblico Locale, riuscendo ad evitare diversi scioperi nazionali già proclamati.

RICONOSCIMENTI ED INCARICHI ACCADEMICI

Il suo secondo libro “Governo dell’economia e azione sindacale”, pubblicato nel Trattato di diritto commerciale e diritto pubblico dell’economia diretto da Francesco Galgano, vol. XXXIX, Padova, CEDAM, 2006, è stato selezionato tra i “Libri dell’anno nella scienza giuridica” dalla Giuria dell’Istituto Luigi Sturzo, presieduta dal Prof. Giuliano Crifò ed è stata oggetto di numerose recensioni (Prof. Antonio Vallebona, Prof. Pietro Ichino, Prof. Michele Ainis, Professoressa Adele Bianco, Dott. Guido Gentili, Dott. Giuliano da Empoli).

È stato selezionato dall’Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e della Sicurezza Sociale (AIDLaSS) come relatore al Convegno Annuale organizzato a Palermo il 17-19 maggio 2018 su “La retribuzione nei contratti di lavoro”.

È stato selezionato dall’Aspen Institute come relatore alla Conferenza Annuale degli Aspen Junior Fellows organizzata a Roma il 20 marzo 2018 su leadership e negoziazione.

È stato Presidente della commissione giudicatrice per l’assegnazione del premio nazionale “Francesco Santoro-Passarelli” per l’anno 2017, assegnato dall’Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e della Sicurezza Sociale (AIDLaSS) alla migliore tesi di dottorato.

Dal 2014 al 2016 è stato coordinatore del Dipartimento management, organizzazione e risorse umane della Scuola Nazionale della Pubblica Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Nel 2013 ha fondato e poi diretto fino al 2016 i Laboratori di negoziazione della Scuola Nazionale della Pubblica Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

È membro valutatore del collegio dei docenti del dottorato dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” per le tesi di dottorato.

È componente del Comitato Direttivo del master in Esperto in relazioni industriali e di lavoro dell’Università degli Studi di Roma “Roma Tre”.

È componente del collegio docenti del dottorato Processi di armonizzazione del diritto tra storia e sistema (ciclo XXXIII) dell’Università degli Studi di Teramo.

E’ membro del comitato scientifico del Master universitario di II livello in Manager nelle amministrazioni pubbliche: misurazione e valutazione delle performance organizzato dall’Università degli Studi del Sannio.

Dal 2011 al 2013 è stato componente del comitato didattico-scientifico del 5° e 6° corso-concorso organizzato dalla Scuola Nazionale dell’Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

E’ membro del gruppo di lavoro per la realizzazione del Progetto rete degli agenti del cambiamento (RAC) istituito dalla Scuola Nazionale dell’Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Nell’A.A. 2008/2009 ha partecipato al progetto di ricerca sul settore calzaturiero e tessile – abbigliamento commissionato dal Ministero del Lavoro alla LUISS Business School.

Nell’A.A. 2008/2009 è stato responsabile scientifico per l’assegno di ricerca su La struttura della contrattazione collettiva: problemi e prospettive di riforma dell’Università degli Studi di Teramo.

Nel 2003 è stato componente del comitato di organizzazione del XIV Congresso (AIDLaSS) “Organizzazione del lavoro e professionalità nel nuovo quadro giuridico”.

Ha partecipato alla ricerca sul tema “La partecipazione dei lavoratori alla gestione delle imprese” commissionata dal Ministero del Lavoro all’Università degli Studi di Teramo nell’A.A. 2002/2003.

È membro del comitato scientifico della Fondazione Bruno Visentini per la ricerca giuridico - economica sugli enti no profit e le imprese.

È membro dell’Associazione Giuslavoristi Italiani (AGI).

È membro dell’Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e della Sicurezza Sociale (AIDLaSS).

INCARICHI E RICONOSCIMENTI ISTITUZIONALI

È componente della “Struttura per le crisi d’impresa” istituita presso il Ministero dello Sviluppo Economico istituita con D.M. del 13 gennaio 2017; 

E’ componente del Gruppo di lavoro Relazioni Industriali istituito dalla Direzione generale per la politica industriale, la competitività e le piccole imprese – Unità per la gestione delle vertenze delle imprese in crisi del Ministero dello Sviluppo Economico. 

Nel 2014 è stato selezionato dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti di America per partecipare all’International Visitor Leadership Program dedicato a “The Role of Public Private-Partnerships in Restructuring Economies”. 

Dal 2010 al 2011 è stato consigliere giuridico del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, D.M. 15 febbraio 2010. 

Dal 2009 al 2011 ha rappresentato l’Italia nel Consiglio di Amministrazione di EuroFound, la Fondazione di Dublino istituita dalla Comunità europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro. 

Il 12 novembre 2011 è stato nominato Presidente del comitato amministratore della forma di previdenza complementare a contribuzione definita costituita presso l’INPS ai sensi dell’articolo 9, comma 1, del decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252, FONDOINPS. 

Ha redatto, per conto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Codice della partecipazione, presentato dal Governo il 7 luglio 2010. 

È stato componente della Commissione scientifica per la semplificazione amministrativa e la riforma della disciplina del rapporto alle dipendenze della pubblica amministrazione, istituita, presso il Gabinetto del Ministero della Funzione pubblica, con decreto ministeriale del settembre 2006. 

È stato Segretario della commissione scientifica per la redazione di uno Statuto dei lavori  istituita, presso il Gabinetto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con decreto ministeriale del 4 marzo 2004. 

Nel 2012 è stato nominato Young Global Leader dal World Economic Forum. 

Nel 2013 è stato selezionato tra gli European Young Leaders dalla Fondazione Friends of Europe e da EuropaNova. 

È Former Aspen Fellow presso l’Aspen Institute Italia ed è stato selezionato per partecipare agli Aspen Seminar for Leaders negli USA.

REDAZIONI E COMITATI DI RIVISTE

È componente del Comitato di Direzione della rivista “Giurisprudenza Italiana” (rivista di classe A).

È membro del comitato per la valutazione scientifica della rivista giuridica “Argomenti di diritto del lavoro” (Rivista di classe A).

È membro del comitato direttivo ed, in precedenza, è stato membro del comitato dei revisori per la ricerca scientifica della rivista “Massimario di Giurisprudenza del lavoro” (rivista di classe A).

È membro del comitato scientifico della “Rivista degli infortuni e delle malattie professionali”.

È fondatore ed editorialista di “LUISS Open: il research magazine della comunità scientifica LUISS”. 

Ha fondato ed è stato capo redattore della rivista politico-culturale “Zero”. 

Dal 1998 al 2002 è stato componente delle redazione della rivista giuridica Diritto del lavoro. 

I suoi articoli sono pubblicati su “Il Sole 24 Ore”, su “L’Huffington Post” e su “Aspenia”. In precedenza ha pubblicato anche su “Il Riformista” e “Il Messaggero”.

ATTIVITÀ PROFESSIONALE

Ha svolto la pratica legale prima con il Prof. Avv. Bruno Sassani e poi con il Prof. Matteo Dell’Olio.

E’ avvocato del Foro di Roma, abilitato al patrocinio presso le Supreme Corti.

Nel 2008 ha fondato lo Studio Legale Martone & Martone. E’ membro dell’International Bar Association (IBA).

FORMAZIONE ACCADEMICA

Dal 1 marzo 2019 è professore ordinario di Diritto del lavoro, Diritto delle Relazioni Industriali e Diritto della Previdenza Sociale presso la Facoltà di Economia della Sapienza Università di Roma.

Dal 1 febbraio 2008 al 28 febbraio 2019 è stato professore ordinario di Diritto del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo.

Dal 1 febbraio 2005 al 29 febbraio 2008 è stato professore straordinario di Diritto del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo.

Il 9 luglio 2003 ha conseguito l’idoneità di professore ordinario di Diritto del lavoro, all’esito della procedura di valutazione comparativa indetta dalla Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Siena.

Nel 2001 ha conseguito l’idoneità di professore universitario di seconda fascia di Diritto del lavoro, all’esito della procedura di valutazione comparativa indetta dalla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Teramo.

Nel 2000 è stato vincitore del concorso per il posto di ricercatore universitario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Teramo.

Nel 1999 è stato vincitore di una borsa di studio per la partecipazione al XVII seminario internazionale in Diritto del lavoro comparato presso la Certosa di Pontignano; in tale occasione è stato relatore all’incontro “Fonti del diritto del lavoro comunitario”.

Nel 1999 è stato vincitore del dottorato di ricerca in Diritto sindacale e del lavoro (XIV ciclo) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Nel 1999 è stato vincitore di una borsa di studio all’esame di ammissione al primo anno della scuola di specializzazione in Diritto sindacale, del lavoro e della previdenza sociale della Sapienza Università di Roma ed è risultato idoneo agli esami con giudizio “lodevole” e con voto 30/30 sul corso monografico prescelto.

Nel corso dell’anno 1997 ha iniziato a collaborare all’attività didattica e scientifica e viene nominato “cultore della materia” presso la II cattedra di Diritto del lavoro del Prof. Matteo Dell’Olio della Facoltà di Giurisprudenza della Sapienza Università di Roma..

Il 27 ottobre 1997 ha conseguito la laurea in Giurisprudenza, presso la Sapienza Università di Roma, con una tesi sui “Profili di attualità della subordinazione”, relatore il Prof. Matteo Dell’Olio: votazione di 110/110 e lode, media finale 29/30.

CORSI UNIVERSITARI

Cornell University

Nel primo semestre dell’A.A. 2013/2014 è stato Visiting Fellow presso la School of Industrial and Labor Relations (ILR) dell’Università di Cornell (NY) dove ha insegnato Tecniche di negoziazione e relazioni industriali con il Prof. David Bruce Lipsky presso lo Scheinmann Institute on Conflict Resolution.

Scuola Nazionale dell’Amministrazione

Dal 2017 al 2019 è stato docente ex art. 10, comma 3, D.lgs. 178/2009 di Diritto del lavoro e relazioni sindacali nelle pubbliche amministrazioni e ha diretto i Laboratori di negoziazione presso la Scuola Nazionale della Pubblica Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Dal 2009 al 2016 è stato docente stabile di Lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione presso la Scuola Nazionale dell'Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri dove, utilizzando una metodologia didattica sperimentale incentrata su casi di studio, simulazioni e lavori di gruppo, ha fondato e diretto i Laboratori di negoziazione, i corsi Problem setting e problem solving e Gestione dei conflitti, oltre a coordinare i corsi relativi al rapporto di lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione.

Università degli Studi di Teramo

Dal 2000 al 2019, ad eccezione degli anni in cui è stato in aspettativa, è stato titolare, prima come ricercatore e successivamente come professore associato e poi come ordinario, degli insegnamenti di Diritto del lavoro o Diritto sindacale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo.

È stato titolare dell’insegnamento di Diritto del lavoro avanzato: profili teorici presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Teramo (A.A. 2017/2018).

È stato titolare dell’insegnamento di Diritto del lavoro presso la Scuola di specializzazione in Diritto amministrativo e scienza dell’amministrazione afferente alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo (dall’A.A. 2004/2005 – all’A.A. 2007/2008).

È stato titolare dell’insegnamento di Diritto del lavoro presso il corso di laurea in Scienze giuridiche, economiche e manageriali dello sport dell’Università degli Studi di Teramo – sede di Atri (A.A. 2003/2004).

È stato titolare dell’insegnamento di Diritto del lavoro sportivo presso il master di specializzazione in Scienze sociali, giuridiche ed economiche dello sport dell’Università degli Studi di Teramo (A.A. 2003/2004).

È stato titolare dell’insegnamento di Diritto del lavoro II presso la Scuola di Specializzazione in Diritto sindacale, del lavoro e della previdenza sociale dell’Università degli Studi di Teramo (dall’A.A. 2001/2002 all’A.A. 2002/2003).

È stato titolare dell’insegnamento di Diritto sindacale presso il Corso di laurea in Giurisprudenza e presso il Corso di laurea in Consulente del lavoro dell’Università degli Studi di Teramo (dall’A.A. 2001/2002 all’A.A. 2007/2008).

È stato titolare dell’insegnamento di Diritto del lavoro presso il Corso di laurea in Operatore giuridico e dei servizi giudiziari e polizia giudiziaria dell’Università degli Studi di Teramo (A.A. 2001/2002).

Università di Roma LUISS Guido Carli

E' stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma LUISS Guido Carli (dall'A.A. 2005/2006 all'A.A. 2018/2019)

E' stato docente incaricato di Diritto del lavoro e delle relazioni industriali presso il Corso di laurea magistrale in Economia e direzione delle imprese dell’Università degli Studi di Roma LUISS Guido Carli (dall'A.A. 2015/2016 all'A.A. 2018/2019).

È stato docente incaricato presso il master universitario di secondo livello in Legal Advisor and Human Resources Management dell’Università degli Studi di Roma LUISS Guido Carli (dall’A.A. 2012/2013 all’A.A. 2013/2014).

È stato docente incaricato dell’insegnamento Politiche di gestione e risoluzione dei conflitti sociali presso la School of Government dell’Università LUISS Guido Carli (A.A. 2010/2011).

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso il Corso Economia e management della previdenza complementare organizzato dalla LUISS Business School (dall’A.A. 2007/2008 all’A.A. 2009/2010).

È stato docente Diritto del lavoro e della previdenza sociale presso la Scuola di Specializzazione per le professioni legali dell’Università degli Studi di Roma LUISS Guido Carli (A.A. 2006/2007).

Sapienza Università di Roma

È docente presso il master universitario di II livello in Diritto della crisi delle imprese organizzato dalla Sapienza Università di Roma.

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso il Master Diritto e processo del lavoro afferente alla Facoltà di Giurisprudenza della Sapienza Università di Roma (A.A. 2005/2006).

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso il Corso di laurea specialistica in Diritto della società dell’informazione afferente alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università telematica UNITELMA Sapienza (A.A. 2006/2007).

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso il Corso di laurea specialistica in Scienze giuridiche dei media e della comunicazione e presso il Corso di laurea triennale in Scienze dell’amministrazione dell’Università telematica UNITELMA Sapienza (dall’A.A. 2005/2006 all’A.A. 2006/2007).

Università degli Studi di Roma “Roma Tre”

Dall’A.A. 2011/2012 a oggi è stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso il Master in Esperto in relazioni industriali e di lavoro dell’Università degli Studi di Roma “Roma Tre”.

È stato docente incaricato per il modulo formativo Le controversie in materia di lavoro del corso di riqualificazione per i dipendenti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali organizzato dell’Università degli Studi di Roma “Roma Tre” (dall’A.A. 2003/2004 all’A.A. 2004/2005).

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso il Master Contratto europeo dell’Università degli Studi di Roma “Roma Tre” (dall’A.A. 2001/2002 all’A.A. 2002/2003).

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso il Master Giurista di impresa dell’Università degli Studi di Roma “Roma Tre” (A.A. 2001/2002).

Libera Università della Maria Santissima Assunta – LUMSA

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro al Corso seminariale Il lavoro nello sport e nello spettacolo della Libera Università della Maria Santissima Assunta di Roma LUMSA (A.A. 2004/2005).

È stato docente incaricato di Storia del diritto presso il Corso di Storia del diritto moderno e contemporaneo presso la Libera Università della Maria Santissima Assunta di Roma LUMSA (A.A. 2003/2004).

È stato docente incaricato di Storia del diritto presso il Corso di laurea in Consulente del lavoro e operatore della pubblica amministrazione della Libera Università Maria SS. Assunta di Roma LUMSA (dall’A.A. 2001/2002 all’A.A. 2002/2003).

È stato docente incaricato di Rapporti speciali di lavoro presso il Master di specializzazione per consulenti del lavoro, Libera Università Maria SS. Assunta di Taranto LUMSA (A.A. 1999/2000).

È stato docente incaricato di Storia del diritto del lavoro e del movimento sindacale presso il Corso di diploma universitario per consulenti del lavoro, Libera Università Maria SS. Assunta di Roma LUMSA (dall’A.A. 1998/1999 all’A.A. 2000/2001).

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

È docente presso il master in Esperto in relazioni industriali e di lavoro dell’Università degli Studi di Roma “Roma Tre”.

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso il Master Discipline del lavoro, sindacali e della sicurezza sociale dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (dall’A.A. 2013/2014 all’A.A. 2014/2015).

Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso la Facoltà di economia dell’Università degli Studi Internazionali di Roma UNINT (dall’A.A. 2013/1014 all’A.A. 2014/2015).

Università di Roma LUSPIO

È stato docente incaricato di Relazioni sindacali presso il Corso di aggiornamento professionale Esperti in contrattazione collettiva dell’Università di Roma LUSPIO (A.A. 2011/2012).

È stato docente presso il Master sanitario di II livello organizzato dall’Università di Roma LUSPIO (A.A. 2011/2012).

Università Ca’ Foscari di Venezia

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso il Master in “Diritto del lavoro e delle relazioni sindacali” presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia (dall’A.A. 2003/2004 all’A.A. 2008/2009 e nell’A.A. 2011/2012.

Università di Macerata

È stato docente incaricato di Diritto del lavoro presso il Corso di diploma universitario in “Operatore giuridico d'impresa” dell’Università di Macerata (dall’ A.A. 1999/2000 all’A.A. 2000/2001).

Università del Sannio

È docente presso il master universitario di II livello in Manager nelle amministrazioni pubbliche: misurazione e valutazione delle performance organizzato dall’Università degli Studi del Sannio.