Nel corso degli ultimi anni, oltre al tema del lavoro da remoto, ho approfondito le complesse tematiche del governo dell'economia attraverso i meccanismi di redistribuzione del reddito: dalla riforma degli ammortizzatori sociali all'introduzione del reddito cittadinanza, dalla riforma del sistema retributivo a quella dell'ordinamento previdenziale e della sostenibilità intergenerazionale.

Su questi temi ho avuto l'onore di esser invitato a discutere in molteplici convegni e seminari accademici, tra i quali mi fa piacere ricordare:  

     - La partecipazione, su invito del Governo Macron ed in particolare dal Ministero del Lavoro e dall’Alto Commissario per le Pensioni, al seminario internazionale organizzato dal Senato della Repubblica Francese sulla riforma dei sistemi di welfare continentali dove ha tenuto la relazione su "Retraites: leçons des réformes italiennes";

   - La relazione su “Retribuzione e struttura della contrattazione collettiva” al XIX Congresso Annuale dell’Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e della Sicurezza Sociale (AIDLaSS) tenutosi a Palermo il 17-19 maggio 2018;

   - La relazione all'Annual Employment and Discrimination Law Conference “The dynamics of a globalised workforce: challenges and solutions in the modern labour landscape” organizzato dall''International Bar Association (IBA) dove ho tenuto una relazione su “The labour reforms implemented in Italy” nell’ambito della sessione “Reformation in Europe: workplace reforms born from the new economic reality – what are the trends and lessons learned?”.

Queste ricerche hanno altresì portato alle seguenti pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali ed internazionali:

1. A che prezzo. L'emergenza retributiva tra riforma della contrattazione collettiva e salario minimo legale, Roma, 2019.

2.  Retribuzione e contrattazione collettiva in Atti del XIX Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e Sicurezza Sociale (AIDLaSS), svoltosi a Palermo dal 17 al 19 maggio 2018.

3.  Retraites: leçons des réformes italiennes,relazione svolta dinanzi al Senato della Repubblica Francese e pubblicata dallaFondation pour l'innovation politique - fondalpol.org

4. Lo smart working nell’ordinamento italiano, in Diritti Lavori Mercati n. 2/2018, pagg. 293-318 (ISSN 1722-7666)

5. El smart working o trabajo ágil en el ordenamiento italiano, in Derecho de las relaciones laborales 1/2018, pagg. 88-97 (https://dialnet.unirioja.es) (ISSN 2387-1113).

6. Il reddito di cittadinanza. Una grande utopia  su Rivista Italiana di Diritto del Lavoro  3/2017, pagg. 409-441 (ISSN 0393-2494).

7. Il diritto del lavoro alla prova del ricambio generazionale, in Argomenti di Diritto del Lavoro 1/2017, pagg. 1-24 (ISSN 1126-5760).

8. Pensioni: crescita della vita e decrescita del tasso di natalità, in Colloqui Giuridici del Lavoro  1/2016, pagg. 40-41.

Ad uso degli studenti, pubblico inoltre alcuni dei link dove è possibile scaricare parte degli gli esiti della mia precedente attività di ricerca:


From machismo to co-parenting: changing italy's mindset, in International Labour Review, Volume 158, Issue 3, disponibile in formato digitale su www.onlinelibrary.wiley.com

    Un accordo importante, ma di difficile attuazione, www.ildiariodellavoro.it, 6 luglio 2010